regola della buona retribuzione

Scoprire il La Bonne Paye regola in franchi e in euroUn gioco da tavolo che vi farà trascorrere un momento piacevole con la vostra famiglia.

Per vincere dovrete essere il giocatore che saprà gestire al meglio il proprio denaro: vincerà chi alla fine del gioco avrà il portafoglio più pieno!

Per giocare a La Bonne Paye, è necessario :

  • Essere tra 2 e 6 giocatori
  • Un tabellone di gioco con 31 caselle corrispondenti ai 31 giorni di un mese.
  • 1 dado
  • 6 contatori di colori diversi.
  • 16 Carte TRANSACTION
  • 16 carte PRESTITI
  • 80 carte CORRIERE.
  • 6 Libri di risparmio.
  • 1 mazzo di banconote.

Differenza tra le regole de La Bonne Paye in franchi e in euro

La differenza tra gli importi del gioco in franchi e in euro è molto semplice, poiché l’importo in euro deve essere moltiplicato per 10 per ottenere l’importo in franchi. Quindi, se si possiede la vecchia versione de La Bonne Paye, è sufficiente moltiplicare per 10 l’importo della nuova versione.

Esempio: nella nuova versione in euro, il giocatore riceve 650 euro nel giorno di paga. Nella vecchia versione in franchi, il giocatore riceve 6500 franchi.

Come preparare la partita?

Le carte PRESTITO devono essere separate dalle carte TRANSAZIONE.
Le carte MAIL devono essere mescolate.
Per iniziare è necessario definire un giocatore che detenga la banca. Questo giocatore deve distribuire ad ogni giocatore :

  • 650 euro (o 6500 franchi)
  • Un pedone
  • Un libro del risparmio

Il banchiere deve posizionare il mazzo di carte CORRIERE e il mazzo di carte TRANSAZIONE sul tavolo, a faccia in giù. Tiene pronte le carte di credito.

Le carte del gioco Good Pay:

Carte di transazione : È possibile acquisirne una ogni volta che si incontra una casella corrispondente.
Se in seguito ci si imbatte in un box in venditaPotete vendere la vostra carta e intascare il profitto sulla vostra carta di proprietà. Avete anche la possibilità di vincere una commissione. Questo viene pagato al giocatore che ottiene il punteggio più alto. La banca paga questa commissione.

Schede EMAIL : Queste schede forniscono informazioni per posta. Si ricevono nei giorni del postino. Cartoline e pubblicità non hanno altro scopo che quello di intrattenere l’utente. Le bollette, i costi di manutenzione, le spese mediche, i premi assicurativi, invece, devono essere pagati alla banca alla fine del mese.

Tessera assicurativa MEDICA e CAROTO: Se siete interessati, teneteli e pagate il premio indicato; altrimenti restituiteli al banco, a faccia in giù. La tessera assicurativa MEDICA annulla gli onorari dei medici, mentre la tessera assicurativa CAROTO annulla i costi di riparazione dell’auto.

In caso di necessità… : Questa carta consente, in caso di debito, di lanciare il dado e scommettere una somma inferiore a 200 euro (o 2000 franchi). Se si ottiene un 5 o un 6, il banco paga 10 volte la puntata. Ma se si tira un numero più basso, si deve pagare la propria puntata al Fondo di soccorso.

Se non riuscite a pagare i vostri debiti il 31 del mese, potete mettere all’asta le carte TRANSAZIONI e ASSICURAZIONI. Se nessuno li vuole, può rivolgersi alla Banca, che gli pagherà il loro giusto valore. Infine, se rimane insolvente, deve ritirarsi dal gioco.

Le caselle del tabellone del gioco Good Pay:

Piazze della DOMENICA : Questa casella vi permette di riposare, quindi dovete saltare il vostro turno.

Scatole MAIL DAY: Quando si incontra questa carta, si deve pescare dal mazzo delle carte MAIL il numero di carte indicato sulla busta del postino.

Caselle di TRANSAZIONE: Questa casella richiede di pescare una carta TRANSAZIONE.
Questa carta vi offre un’offerta. Se siete interessati all’acquisto proposto, pagate alla Banca il prezzo indicato sotto l’immagine a sinistra, PREZZO DI ACQUISTO. Altrimenti, rimettere la carta sotto il mazzo. Se non avete abbastanza soldi per l’acquisto, prendetene un po’ dal vostro conto di risparmio, chiedete un prestito o combinate le due cose.
Inoltre, dovete sapere che per qualsiasi prelievo di denaro dal vostro conto di risparmio, dovrete pagare alla banca una somma forfettaria di 100 euro (o 1000 franchi).

Casi FARE LE VENDITE : Quando si raggiunge questa casella, si può vendere una delle carte TRADE alla banca, al VALORE REALE indicato sulla carta. Il banchiere dà quindi il valore indicato e la carta TRANSAZIONE viene rimessa in fondo al mazzo delle carte TRANSAZIONE.

Vincere i biglietti della LOTTERIA Casi: se arrivate a martedì 30, il giorno della convalida dei biglietti, e siete in possesso di uno o più biglietti della Lotteria, avete vinto!
La Banca paga l’importo vinto e il giocatore rimette i biglietti sotto il mazzo di carte COURIER.
Si noti che i biglietti sono validi solo per un mese. Quando si arriva al 31 del mese, se sono rimasti dei biglietti della Lotteria, rimetterli sotto il mazzo di carte CORRIERE.

DICE BOX : Questa casella si trova il 10 del mese, quando si cade su di essa viene organizzato un gioco di dadi.
Tutti i giocatori tirano i dadi, chi ottiene il punteggio migliore vince 200 euro (o 2000 franchi) pagati dalla Banca.

CASO ELETTORALE: Quando ci si imbatte in questa scatola, OGNI giorno si pagano 100 euro (o 1000 franchi) alla cassa.
Il fondo elettorale, come il fondo di emergenza, obbliga a mettere al centro del gioco una somma di denaro chiamata POT. Il primo giocatore che tira un 6 con il dado si aggiudica l’intero piatto.

Casella CAMBIO DELL’ORA: Se un giocatore cade su questa casella, tutti si spostano indietro di una casella e seguono le indicazioni della nuova casella in cui si trovano. Il giocatore sulla casella START torna a mercoledì 31 e riscuote nuovamente 650 euro (o 6500 franchi) dalla Banca. Ma se la sua posizione lo costringe a muoversi all’indietro sul CAMBIO DI TEMPO, salta questa casella e cade su una casella di TRANSAZIONE.

Piazza PAYDAY: fermatevi lì, a prescindere da tutto, anche se i punti dado sono maggiori del numero di caselle che vi separano da esso, e agite nel seguente ordine:
1. Ricevere 650 euro (o 6500 franchi) dalla Banca.
2. Se avete del denaro nel vostro conto di risparmio, recuperate gli interessi.
3. Se avete preso un prestito dalla banca, pagate gli interessi del prestito.
4. Pagare tutte le fatture accumulate estraendo le carte COURIER nel corso del mese.
5. Rimborsare o non rimborsare in tutto o in parte i vostri prestiti.
6. Se lo desiderate, potete prelevare o aggiungere denaro dal vostro conto di risparmio.
7. Restituire al banchiere i biglietti della LOTTERIA che non sono stati convalidati entro il 30 del mese, così come le cartoline o i biglietti pubblicitari. Non saranno più utilizzati.
8. Chiedete al banchiere di annotare il mese in cui inizierete e di posizionare il vostro contatore all’inizio.

Come giocare a Good Pay?

Prima di iniziare la partita, i giocatori decidono quanti mesi, cioè quanti giri completi del tabellone, durerà la partita. Potete decidere di giocare per un mese, un trimestre o addirittura un anno intero. Ogni giocatore piazza il suo pezzo sulla casella di partenza. Il gioco procede in senso orario. Al proprio turno, ogni giocatore lancia il dado e avanza del numero di caselle indicato dal dado. Al suo turno, ogni giocatore si posiziona su una casella e deve seguire le istruzioni.
Per giocare è necessario gestire al meglio il proprio budget, in modo da poter chiedere prestiti alla banca e risparmiare i propri soldi.

RISPARMIO : Il banchiere è responsabile delle operazioni. Se un giocatore ha dei risparmi non può chiedere un prestito alla banca. Il risparmiatore mette il denaro nel suo libretto. Se, ad esempio, alla fine del mese ha risparmiato 1500 euro (o 15.000 franchi), riceverà 150 euro di interessi (o 1500 franchi).
Si noti che il risparmiatore può ricevere gli interessi alla fine del mese solo se ha versato le somme sul libretto prima del 23 del mese (prima della casella 23). Dopo il 23 del mese è vietato inserire denaro nel libretto.
D’altra parte, se nel corso del mese effettua un prelievo, deve versare immediatamente 100 euro (o 1000 franchi) alla Banca, qualunque sia l’importo del prelievo.

PRESTITI : Anche i prestiti si fanno in banca. L’importo del prestito è di 1000 euro (o 10.000 franchi). Il banchiere consegna il denaro al mutuatario con una carta di credito che funge da controllo permanente.
Alla fine del mese, il mutuatario paga gli interessi dovuti alla banca. Le somme prese in prestito possono essere trattenute dal mutuatario, senza che sia necessario rimborsarle alla Banca, durante il mese in cui è stato acceso il prestito e per i 2 mesi successivi.
Ma il giocatore indebitato deve rimborsare il prestito il 31 del secondo mese, senza ovviamente ricorrere a un altro prestito dalla Banca in quel momento!